Gli slip contenitivi migliori

Lo slip è da sempre la biancheria più scelta sia fra uomini che fra le donne, comodo e poco ingombrante è perfetto per lasciare libere le gambe. Quello che non tutti sanno però è che esistono gli slip contenitivi, particolari capi di biancheria che oltre alla loro funzione classica, hanno anche un beneficio terapeutico che può variare a seconda dei modelli.

Di seguito vi daremo una lista degli slip contenitivi migliori con relativa breve descrizione sulla loro “area benefica di competenza” così che possiate scegliere con più oculatezza lo slip contenitivo che fa per voi. Iniziamo col premettere che queste sono solo linee guida generali per aiutare l’utente ad orientarsi nel vasto mercato delle offerte degli slip da uomo.

Vi sono tre varianti principali per gli slip contenitivi:

  • Slip uomo sport: Monoestensivo leggero, basso sui fianchi. Lievemente contenitivo nella parte ventrale e nella inferiore corrispondente ai genitali. Ideale nelle stagioni calde. Il tessuto è molto leggero e traforato per consentire una traspirazione ottimale. È consigliato a quanti svolgono attività fisica o stanno molto in piedi e può supplire al sospensorio.
  • Slip uomo aperto tramato in cotone: Monoestensivo, pesante, senza bordo, alto sui fianchi per sostenere lo slip in punto vita, a contenitività differenziata in due zone: nella zona centrale ad alta compressione, in corrispondenza del ventre, nella zona superiore a bassa compressione per evitare di spingere l’intestino verso i basso.
  • Slip uomo super: Poliestensivo, anallergico, alto sui fianchi, di forma sciancrata, ad alta vestibilità. Lievemente contenitivo, nella zona ventrale il tessuto è contenitivo per dare il giusto sostegno.

Tutti questi modelli di slip contenitivi potete trovarli al link che vi abbiamo riportato in questo articolo. Scegliere il migliore slip contenitivo da uomo non è mai stato più facile ed intuitivo!

Rispondi