Nuove offerte per il collegamento ADSL

ADSL

L’ADSL è una tecnologia che viene impiegata nelle telecomunicazione per la trasmissione dei segnali internet in digitale con un’elevata velocità, attraverso il doppino telefonico. L’acronimo indica la sigla inglese Asymmetric Digital Subscriber Line.

La trasmissione tramite la tecnologia ADSL comprende l’ultimo miglio della rete telefonica. Per ultimo miglio si intende il tratto di linea telefonica che, partendo dalla centrale telefonica, arriva direttamente all’utilizzatore finale, questo tratto di linea viene definito rete di accesso. La fornitura del servizio di ADSL ovviamente avviene nel mercato residenziale e di quelle di piccola e media impresa dopo la stipula di un adeguato contratto di fornitura dei servizi.

L’ADSL sfrutta la potenzialità del doppino telefonico, dal momento che la banda disponibile per il passaggio dei segnali è molto superiore a quella sfruttata da un normale utilizzo solamente per la telefonia. In questo modo la banda restante può essere utilizzata per il passaggio dei dati di internet. L’ADSL è in grado di offrire una larghezza di banda asimmetrica, quindi è variabile sia in download sia in upload. Il range di velocità in download è compreso fra 640 kbit/s fino a decine di Mbit/s, mentre in upload fra 128 kbit/s fino a 1 Mbit/s.

L’asimmetria del segnale è perfetta per il traffico che viene generato dalle utenze residenziali. L’accesso a internet tramite ADSL è garantito a banda larga e attualmente è quello maggiormente utilizzato per la connessione ad internet.

tecnologia adsl
Utilizzo dell’ADSL

Il doppino telefonico possiede una banda passante di alcuni Mhz. Dal momento che la comunicazione voce è in grado di utilizzare solamente la frequenza compresa tra 300 e 3400 Mhz si utilizzano delle speciali tecniche per riuscire a separare i segnali e utilizzare, quindi, tutta la banda disponibile.

La multiplazione a divisione di frequenza serve a dividere il segnale per la voce, al di sotto dei 4 kHz, da quello che serve per generare il traffico dati, al di sopra dei 25 Mhz, inoltre separa il traffico dati in download da quello in upload.

La separazione dei dati all’utilizzatore finale avviene tramite uno splitter, un apposito filtro che è in grado di separare il segnale voce da quello dati, in questo modo la parte che risulta a bassa frequenza viene inviata direttamente al telefono, mentre quella ad alta frequenza viene indirizzata verso il router.

Offerta ADSL

L’offerta ADSL viene fornita da diverse compagnie che possono garantire un adeguato servizio a prezzi variabili a seconda della velocità di trasmissione dei dati e alla possibilità di abbinare linee flat sia per internet sia per la telefonia.

L’offerta ADSL a seconda dei costi che si vogliono sostenere e della compagnia con la quale si vuole sottoscrivere un abbonamento, può variare in base alla velocità di trasferimento dei dati e può essere compresa fra 2 e 20 Mbit/s in download e fra 384 e 1 Mbit/s in upload.

Molto interessante l’offerta proposta in abbinamento da Sky e da Fastweb. Tale offerta consente di ottenere i servizi in banda larga con il modem ad alta velocità, in grado di offrire 20 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload, oltre alla possibilità di accedere ai servizi e ai contenuti televisivi in esclusiva con Sky.

Fonte: Offerte ADSL Sky

 

Rispondi