La musica nel Matrimonio: una scelta fondamentale

La scelta dell’accompagnamento musicale di un matrimonio, è una decisione tanto importante quanto quella della location e del menù. Contribuisce a rendere un momento così importante, anche unico, originale ed esclusivo.

Per tale motivo non va mai lasciata al caso, né affrontata con superficialità; il consiglio semmai è quello di rivolgersi a dei professionisti qualificati, che sappiano far fronte ad ogni vostra esigenza.

Affidarsi a veri professionisti

In tale prospettiva, raccomandiamo Matrimoni e Musica: la prima agenzia di spettacolo in Italia, specializzata in matrimoni, capace di mettere al servizio degli sposi musicisti, cantanti, professionisti di altissimo livello e comprovata professionalità.

Se il vostro dilemma è legato al tipo di musica che dovrà fare da sottofondo alle vostre nozze, penserà a tutto Matrimoni e Musica: prendendovi per mano, vi offrirà un servizio completo di progettazione , organizzazione e realizzazione, in perfetta sintonia con i vostri desideri, e con il trend (location, menù, invitati) che avete pensato di imprimere all’intera giornata.

Un aspetto che spesso si trascura, nella scelta della musica per matrimonio, è che essa dovrà fare da sottofondo all’intera giornata, e non soltanto al banchetto, contribuendo a creare la giusta atmosfera e a rendere l’evento esclusivo e memorabile.

Matrimoni e Musica offre agli sposi un accompagnamento musicale a 360 gradi, per tutto il giorno delle loro nozze: la musica per la cerimonia, quella per l’aperitivo e quella per il ricevimento vero e proprio.

Sarà cura degli sposi, poi, scegliere se optare per il pacchetto completo o soltanto per alcune di tali componenti. Non solo: si può pensare di individuare un unico filo conduttore musicale per questi tre momenti, ma anche di creare una vera e propria rottura di genere musicale tra una fase e l’altra del matrimonio.
L’agenzia vi accompagnerà e asseconderà in ogni vostra scelta, permettendovi di coronare al meglio i vostri sogni. Ecco qualche “assaggio”.

musica per matrimonioUna scelta per ogni memorabile momento

Per la Cerimonia, il momento più solenne della giornata, si può pensare all’accompagnamento caldo ed avvolgente come quello, ad esempio, in cui l’arpa sposa il violino con dolcezza e leggiadria. Magari rendendolo ancor più classico, grazie alla presenza vocale di un soprano o di un tenore, oppure fare le cose più in grande, preferendo un suggestivo coro Gospel.

Per l’aperitivo si può creare un’atmosfera elegante e jazz, grazie all’accompagnamento del Sax. In questo modo è possibile renderla, se si vuole, più house e lounge con l’aggiunta sia del DJ che del pianoforte.

Per ricevimenti più classici potrete scegliere tra il sobrio quartetto pop jazz, La Band Revival che infonderà un pizzico di amarcord alla serata, le suggestioni di arpa e violino già sperimentate durante la cerimonia, oppure l’orchestra vera e propria al gran completo. Per ricevimenti all’insegna del divertimento, puntate invece sull’abbinamento dj più cantante.

Rispondi