Gratta e vinci per tabacchi ed edicole

Come recita il vecchio proverbio, tutti, presto o tardi, sono tentati di sfidare la Dea bendata. Anche i più scettici, almeno una volta nella vita, hanno provato l’emozione di giocare ad una lotteria istantanea. Da quando, nel lontano 1994 venne introdotto in Italia questo tipo di lotteria, con la vendita della Fontana della Fortuna, si sono aggiunti numerosi altri tagliandi con altrettanti premi, ogni giorno acquistati da migliaia di persone, fra questi tanti tentano la fortuna sistematicamente, tentando vincite che, a partire da poche decine di €, possono raggiungere fino a 10.000 €. D’altra parte, cercare di sottrarsi alla tentazione è veramente un’impresa ardua, dal momento che l’offerta viene presentata praticamente in ogni occasione di shopping, infatti i vivacissimi ed invitanti taglianti con la loro festosità, sono largamente esposti in bell’evidenza in tutti i bar, le tabaccherie, le edicole, gli autogrill, senza contare i numerosi rivenditori autorizzati.
Avvicinarsi ad un espositore e scegliere il biglietto della fortuna è molto semplice, inoltre appassiona gli acquirenti in quanto la vincita è immediata, non richiede lunghe attese per le estrazioni come avviene per altre lotterie.

Fantasia di colori e di espositori

Esiste un numero svariato di modelli di espositori per i tagliandi Gratta e Vinci, da adattare alle esigenze di spazio e di gusto dei diversi rivenditori, generalmente essi sono ceduti in forma gratuita ai commercianti che richiedono una fornitura complessiva pari a 700,00 €, che può comprendere anche altri prodotti.
I classici espositori da parete si trovano nei modelli in verticale, su scaletta o nei comodi contenitori in plexiglass. Tuttavia oggi sono offerte ai rivenditori delle soluzioni innovative che rispondono alle esigenze di sicurezza, di praticità e rapidità nel servizio, al contempo contrastano i furti ed offrono la possibilità di esporre anche altri articoli.

Questi espositori Servertab sono stilisticamente eleganti e si possono trovare nella versione con finiture in legno e con vetrina luminosa. Il rivenditore che utilizza un espositore di questo tipo sarà facilitato nello svolgimento del suo lavoro per la presa facile del tagliando, inoltre non è costretto a girare le spalle ai clienti per prelevare il biglietto, quindi può contare su una maggiore praticità e sicurezza.
L’espositore a castello possiede una grande capacità contenitiva e consente di organizzare la parte interna sia con ripiani che con cassetti, è disponibile in diverse misure.
Vi è la possibilità di scegliere un’unica postazione “Gratta e Butta” che, in poco spazio, offre la possibilità di grattare il tagliando e buttarlo nell’apposita fessura. Al rivenditore basta sollevare il ripiano, estrarre il sacchetto biodegradabile in dotazione per avere la sua postazione sempre in ordine.
La Postazione Gratta e Vinci ha il vantaggio di non disperdere polveri nell’ambiente e di essere in materiale biodegradabile.

Rispondi