Come dividere ambienti in ufficio

Arredare bene un ufficio significa anche essere in grado sfruttare al meglio gli spazi disponibili.

Infatti, per via dell’alto costo dei locali utilizzati come ufficio, molto spesso capita di dover mettere nella stesso ambiente degli impiegati che devono svolgere dei compiti diversi.

Alle volte il tipo di lavoro da svolgere richiede la piena collaborazione da parte di tutti, e quindi va bene un ambiente di tipo open space senza divisori.

Mentre in altri casi diventa fondamentale dividere gli ambienti dell’ufficio in modo da favorire la concentrazione dell’impiegato sul suo lavoro.

pareti divisorie da ufficio

Lavori di muratura

Fare dei lavori di muratura per dividere un ufficio non è sempre la soluzione migliore. Questo perché si tratta di un tipo di lavoro costoso e per cui alle volte bisogna chiedere dei permessi.
In più si tratta di una soluzione poco flessibile, perché non possiamo buttare giù un muro ogni volta che sono cambiate le esigenza lavorative dell’ufficio.

Dividere un ufficio con le pareti in cartongesso

Una delle soluzioni più utilizzate per dividere un ufficio consiste nell’usare delle pareti di cartongesso.

Questi sistema ha il vantaggio di costare poco e di poter essere installato facilmente in quasi tutte le situazioni.

Bisogna però notare che i muri in cartongesso sono molto sottili, questi significa che non sono in grado di isolare acusticamente la stanza.

Perciò se l’ufficio richiede un certo grado di privacy, ad esempio perché usato per accogliere i clienti, è necessario utilizzare dei divisori insonorizzati.

Ovviamente costano un po’ di più ma permettono di avere un maggiore comfort.

Separare un ambiente con le pareti mobili

Le pareti mobili sono un altro sistema molto utilizzato da chi ha il bisogno di separare un ufficio. Queste pareti possono essere realizzate in materiali diversi, uno dei più utilizzati è il vetro.

Questo perché le pareti mobili in vetro hanno un aspetto molto elegante e conferiscono un maggiore pregio all’ufficio.

Spesso queste pareti sono dotate di delle tende scure in grado, all’occorenza, di nascondere completamente la vista all’interno dell’ufficio. Una soluzione ottima per quando bisogna ricevere un cliente oppure organizzare una riunione riservata.

In più le pareti mobili sono una soluzione molto versatile, perché in caso di bisogno è relativamente facile smontarle e rimontarle in modo da assecondare le nuove necessità lavorative dell’ufficio.

Rispondi